villa basilica

(foto di archivio)

VILLA BASILICA: UN AIUTO ECONOMICO DAL COMUNE PER CHI ADOTTA UN CANE

Non solo le città più altisonanti prevedono un concreto aiuto alle famiglie o alle persone che intendono adottare i cani ospitati presso i canili convenzionati con i Comuni.
Ne è l’esempio il Comune di Villa Basilica, in provincia di Lucca. Il consiglio comunale ha infatti approvato un regolamento che ha come obiettivo l’adozione dei sei cani ospitati presso il canile convenzionato “Le Selvette” di Borgo a Mozzano e al momento aiutati dal comune stesso.
Per incentivare l’adozione dei cani curati dal canile, il Comune garantisce ad ogni famiglia che adotterà gli ospiti quadrupedi, un sostegno economico di 2 euro al giorno per i primi tre anni di adozione.





Il regolamento, che mette un limite di due cani per nucleo, è visto con soddisfazione dall’assessore Maurizio Aversa con deleghe alla Polizia Municipale. L’auspicio dell’assessore è quello di salvare la vita ai randagi e limitare gli abbandoni, oltre alla speranza di coinvolgere maggiormente i cittadini che potranno interessarsi così agli ospiti quadrupedi.
“La carica dei sei” di cui il Comune di Villa Basilica sta provvedendo al sostentamento economico , potranno una volta adottati essere oggetto di visite saltuarie, affinché si accerti il corretto mantenimento da parte degli adottanti.

Chi volesse adottare i sei cani di Villa Basilica, potrà richiedere un modulo da compilare fornito dal Comune, che fornirà l’autorizzazione, in modo da consentire il prelevamento del cane dal canile.

 


Tags:
0 Comments

CONTATTI

Scrivici, ti risponderemo appena possibile.

Sending

© 2019 BauSocial.it - Powered by RCNetwork.it - P.I. 08684880969

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

Create Account