MONTREAL – CANADA
E’ stata approvata a Montreal, in Canada, con 37 voti a favore e 23 contrari, la norma secondo cui i cani appartenenti alle razze cosiddette “pericolose” (Pitbull, American Staffordshire Bull Terrier e Staffordshire) dovranno essere abbattuti o, nel caso di esemplari già adottati, rispettare norme durissime, pena la soppressione.

La nuova legge, che entrerà in vigore nel 2017, sta fortunatamente riscontrando un grande dissenso. Molti i veterinari che si sono dichiarati contro la norma e che si rifiuteranno di eseguire l’eutanasia sugli esemplari appartenenti alle razze sopra citate. Proclamati anche scioperi e manifestazioni.
I canili inoltre, non potranno più dare in adozione i cani appartenenti alla categoria; alcuni stanno già correndo ai ripari trasferendo i quadrupedi già presenti in altre strutture dove la norma non entrerà in vigore.

Per quanto riguarda i proprietari dei cani già adottati, dovranno eseguire controlli, sottoporre i cani a sterilizzazione e portati fuori con museruola e un guinzaglio corto. E pagare una tassa di 150 dollari per il permesso di detenzione.

 

La parola a voi: cosa ne pensate di questa norma?

Fonte




Tags:
0 Comments

CONTATTI

Scrivici, ti risponderemo appena possibile.

Sending

© 2018 BauSocial.it - Powered by RCNetwork.it - P.I. 08684880969

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

Create Account