10.000 cani

FAR VIVERE PIU’ A LUNGO IL CANE: UNA RICERCA AMERICANA CERCA 10.000 CANI

Uno studio americano ricerca 10.000 cani per effettuare delle ricerche sul loro stile di vita nella speranza che un giorno possa essere sviluppata una cura che possa aiutarli a farli vivere più a lungo.

Gli studi sulla salute dei nostri amici cani non sono mai abbastanza, e ne abbiamo lette a dozzine sulle nostre pagine. L’ultima viene ancora una volta dagli Stati Uniti e riguarda all’invecchiamento dei nostri amici a quattro zampe.
Se proprio dobbiamo trovar loro una “colpa” è che se ne vanno via troppo presto. Secondo quanto riportato da 24zampe, in media vivono dalle 6 alle 12 volte in meno di noi.

GLI USA ALLA RICERCA DI 10.000 CANI

Così gli scienziati americani stanno cercando 10.000 cani domestici per studiarne l’invecchiamento. Lo scopo è quello di allungare loro la vita. Come? Raccogliendo dati sull’esistenza dei quattro zampe, sulla loro genetica e sulle loro abitudini alimentari e comportamentali. La speranza è quella di riuscire un giorno a formulare delle cure che possano rallentare il processo di invecchiamento.

DOG AGING PROJECT 

I proprietari che vorranno candidare i propri cani, potranno raggiungere il sito Web Dog Aging Project, mantenuto dalla School of Medicine dell’Università di Washington e dai veterinari del Texas A&M University College of Veterinary Medicine and Biomedical Sciences, e finanziato dal National Institute of Aging, una divisione del National Institutes of Health, e da privati.

DARWIN’S ARK, LA RICERCA INTERNAZIONALE

Chi riuscirà a candidare i propri amici a quattro zampe tra i 10.000 cani, non dovranno cambiare le loro routine; dovranno semplicemente utilizzare un kit che verrà loro consegnato per eseguire test genetici sulla saliva dei loro quadrupedi e compilare dei questionari sullo stile di vita dei pelosi. Potranno essere candidati meticci o razze senza alcuna distinzione di sorta. Il progetto è solo per i cittadini americani, ma chi vorrà potrà partecipare ad uno studio simile, internazionale, ovvero la Darwin’s ark, con circa 24.000 cani iscritti, e che vedrà presto una versione anche per i gatti.


Tags:
0 Comments

© 2019 BauSocial.it - Powered by RCNetwork.it - P.I. 08684880969

CONTATTI

Scrivici, ti risponderemo appena possibile.

Sending

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

Create Account