Halloween con il cane

HALLOWEEN CON IL CANE: LE REGOLE BASILARI

L’ASPCA ha diffuso un vademecum per passare un sereno Halloween con il cane

La festa di Halloween è una ricorrenza di origine celtica celebrata la sera del 31 ottobre e festeggiata in particolar modo in tutti gli Stati Uniti d’America; al contrario del pensiero comune però, è una festa che è sempre stata festeggiata anche in Italia, nella notte fra l’1 e il 2 novembre con usi e tradizioni diverse.

È vero però che da tempo anche qui stiamo iniziando ad adottare alcune tradizioni americane, dando loro un tocco più horror e più divertente alla notte del 31 ottobre. Così come per carnevale, anche per Halloween sono sempre di più i proprietari di animali domestici che decidono di portare con sé il cane durante i festeggiamenti ed è molto bello condividere con i nostri amici animali qualsivoglia aspetto delle nostre vite. Tuttavia è bene rispettare delle basilari regole atte a proteggere i nostri fedeli amici sia dagli incidenti sia dalla paura.




 

IL VADEMECUM DI ASPCA

Sembra scontato per noi che amiamo così tanto i nostri cani, ma una svista capita anche al proprietario più diligente e così l’ASPCA, (American Society for the Prevention of Cruelty to Animals), ha voluto stilare un breve vademecum per garantire i festeggiamenti di Halloween con il cane senza rischi.

halloween con il cane

Uno spaventoso Chihuahua

ASSOLUTAMENTE NO DOLCI!

Come scontato, è assolutamente vietato far assaggiare un dolcetto dal nostro bottino al cane, soprattutto il cioccolato, che ormai si sa, non fa per niente bene a Fido.
Se avete un cane particolarmente goloso ed espressivo come la mia Kira, resistere a quegli occhioni, siate più forti e non dategli nulla.

TANTOMENO ZUCCHE…

Le zucche intagliate e illuminate dalle candele, sono il simbolo indiscusso di Halloween, bisogna però fare attenzione affinché il cane non ne assaggi dei pezzetti perché, pur non essendo tossica, può essere davvero difficile da digerire. Inoltre bisogna ovviamente stare attenti alle candele contenute al loro interno per evitare che l’animale si scotti con il fuoco.

I COSTUMI? VA BENE, MA…

Un altro appunto è sui costumi, l’idea di vestire con un travestimento adatto all’occasione il nostro cane, è sicuramente venuta in mente a tutti, facciamo però in modo di farlo con rispetto per l’animale.
Innanzitutto, il cane può indossare un costume solo se è già abituato a indossare abiti, come per esempio il cappottino o l’impermeabile. Inoltre, il costume non deve essere né troppo stretto né troppo largo, in modo da non impedire i movimenti naturali del cane.

ATTENZIONE ALL’ANSIA

Teniamo anche conto che è bene che il cane sia ben socializzato soprattutto in una serata del genere, perché sebbene da noi l’usanza di passare casa per casa a suonare i campanelli in cerca di “dolcetto o scherzetto” non sia ancora molto diffusa, dobbiamo comunque tenere in considerazione di poter incontrare altri animali, sia lungo il tragitto, sia presenti nelle abitazioni delle persone alle quali andremo a bussare. Potrebbero sorgere degli sgradevoli conflitti.

L’IMPORTANZA DELLA MEDAGLIETTA

Infine, nella confusione della festa, un cane potrebbe perdersi. Fondamentale come dico sempre, è la presenza della medaglietta con nome e numero di telefono del proprietario, oltre che il microchip sottocutaneo di identificazione (obbligatorio per legge).

Detto questo che altro aggiungere? Godetevi la festa e qualora li vestiate per Halloween mandateCi una foto!!!
Buon Dolcetto o Cagnetto a tutti 🦇

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI:

15 cani che hanno stravinto Halloween

Halloween: alcune idee per mascherare il tuo cane!

Tags:
0 Comments

CONTATTI

Scrivici, ti risponderemo appena possibile.

Sending

© 2018 BauSocial.it - Powered by RCNetwork.it - P.I. 08684880969

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

Create Account