canile
,


GENOVA, CHI ADOTTA UN CANE RICEVERA’ 250 EURO

In via di definizione le modalità tecniche per l’erogazione del contributo per chi adotterà un cane dal canile di Monte Contessa. Previsti anche per il futuro corsi per migliorare la relazione con l’amico a quattro zampe.

GENOVA: UN SOSTEGNO A CHI ADOTTA UN CANE

Anche le grandi città si stanno attrezzando affinché possano aiutare concretamente le famiglie che desiderano adottare un cane, ora è il turno di Genova. L’amministrazione comunale di Genova ha stanziato 250 euro una tantum per chi deciderà di adottare un cane attraverso il canile di Monte Contessa.
La somma per l’iniziativa ammonta ad un totale di circa 200.000 euro, provenienti dalle risorse extra arrivate da donazioni di privati a beneficio del canile stesso.

LE SPESE DOVRANNO ESSERE DIMOSTRATE TRAMITE FATTURA

L’assessore comunale Matteo Campora, ha illustrato le modalità di impiego del contributo, che dovrà essere utilizzato per le spese sanitarie e i vaccini obbligatori, che dovranno essere dimostrati attraverso la presentazione di fattura. Il Comune di Genova guarda avanti e sta ipotizzando infatti all’organizzazione di corsi per formare i nuovi adottanti a come relazionarsi con i loro nuovi amici cani.

Le modalità saranno definite insieme al comitato tecnico scientifico nelle settimane prossime. L’erogazione del contributo arriverà anch’esso prossimamente, quando la conferma arriverà dopo la definizione delle modalità tecniche. Secondo quanto riportato da Fanpage.it, la struttura di Monte Contessa ospita 122 cani, di cui solo una parte di questi sono adottabili, se si escludono gli animali pericolosi e quelli posti a sequestro giudiziario.

Tags:
0 Comments

© 2019 BauSocial.it - Powered by RCNetwork.it - P.I. 08684880969

CONTATTI

Scrivici, ti risponderemo appena possibile.

Sending

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

Create Account